Cattolica - PARLIAMONE - Radio Back Home

RADIO BACK HOME
La radio degli italiani nel mondo
Segui Radio Back Home su Instagram
Vai ai contenuti

Menu principale:

Twist-Arrigo Musti

Radio Back Home
Pubblicato da in Arte da vivere ·
Tags: BagheriaMuseoGuttusoVillaCattolicaArrigoMustiTwist
 
Il 21 dicembre si inaugura a Bagheria, nella prestigiosa sede del Museo Guttuso presso Villa Cattolica la personale dell'artista bagherese Arrigo Musti dal titolo “Twist”, visitabile negli orari di apertura del Museo sino al 22 febbraio 2020.
 
Un curriculum interessante quello di Arrigo Musti, che è già presente nella collezione del Museo Guttuso con una opera dal titolo “Dirty Rain II”, che, per l'occasione, è stata inserita nel percorso espositivo del Piano Nobile, per consentire ai visitatori una lettura critica dell'artista.
 
Partecipa nel 2011 alla 54° Biennale di Venezia, curata da Vittorio Sgarbi, su scelta di un altro bagherese: il premio Oscar Giuseppe Tornatore. Nella sua carriera ha esposto in sedi di prestigio come Montecitorio, le sue opere si trovano a Palermo, all'Aja e negli Stati Uniti dove “Twist” volerà per  far scoprire i suoi segreti.
 
Sono opere che stupiscono queste, lo spettatore verrà coinvolto quasi in un gioco di vedo-non vedo, in un caleidoscopio di colori che dall'astratto svelano il figurativo.
 
Si sente in queste opere il tessuto ed il vissuto culturale dell'artista, la conoscenza della statuaria antica, il permanere nell'anima dei colori della Sicilia, forti, sanguigni, esperienze culturali che si trasformano sul materiale usato, con l'uso del merletto e la tecnica del dripping, in un racconto di sé.
 
Perché è indubbio che in ciascuna delle otto opere che compongono la mostra vi sia un mondo di idee e di sensazioni, il mondo di un artista che coniuga linguaggi espressivi “moderni” e cultura mediterranea, e che così facendo fa cultura.
 
Ed oggi, non è poco.
 
 
Irene Raspanti



Scarica l'APPLICAZIONE per Android
Torna ai contenuti | Torna al menu